Piemonte da lunedì 11 gennaio rimane in zona gialla almeno fino a sabato 16

Vota questo articolo
(0 Voti)

Il Piemonte da lunedì 11 gennaio continuerà ad essere in zona gialla  e pertanto sarà consentita la riapertura di pubblici esercizi, servizi alla persona e delle attività commerciali.

Bar, ristoranti e pasticcerie saranno aperti fino alle 18 con servizio di ristorazione, fino alle 22 con asporto e senza limiti di orario per la consegna a domicilio.Saranno inoltre aperti i negozi al dettaglio fino alle ore 21, i mercati anche extra-alimentari ed i centri estetici.

Rimangono  chiusi i centri commerciali nei giorni festivi e prefestivi ad eccezione delle farmacie, parafarmacie, punti vendita di generi alimentari, tabaccherie ed edicole al loro interno.
Anche i musei e mostre, piscine, palestre teatri e cinema rimarranno chiusi ed inoltre continuerà ad essere sospesa l'attività di sale giochi, sale scommesse, bingo e slot machine anche nei bar e tabaccherie.
Per ogni chiarimento sulle disposizioni in vigore consultare http://www.governo.it/it/faq-natale#zone.